Nella cultura islamica, il dhikr è un atto devozionale inerente la rievocazione di un momento vissuto nel passato. Un modo per far riemergere qualcosa che, fortunatamente, non si è perso nel tempo.

“Dhikr” è un progetto che avrei voluto realizzare da tempo.

Più che un film d’ispirazione è un viaggio introspettivo che attraversa sentimenti contrastanti: serenità d’animo e tranquillità si alternano ad una leggera malinconia legata allo scorrere inesorabile del tempo.

Un viaggio meditativo nella memoria dei luoghi dal silenzio eloquente.
Rilassiamoci, svuotiamo la nostra mente per un attimo e lasciamo che le onde del tempo circondino le nostre vite, i nostri sogni e i nostri sentimenti.

Credits:
Videomaker: Giuseppe Scandiffio
Floral designer: Tina Artina Gravela

 

Hai bisogno di aiuto?
Scrivi su WhatsApp